Make Up

 

TRUCCO FOTOGRAFICO

Una linea sottile tra realtà e immaginazione

Qual è il make-up giusto per quest’occasione?

È utile sapere che in fotografia il trucco si vede il 30% in meno rispetto che dal vivo per cui dovrà essere più intenso e marcato.

La fotografia (oggi in HD), inoltre, è un’immagine fissa e piatta sulla quale è più facile vedere i difetti (una piccola sbavatura o un grumo di mascara sulle ciglia potrebbe apparire come un vero e proprio disastro - salvo che non sia un effetto voluto).

Proprio per questi motivi la precisione dovrà essere chirurgica e il contouring naturale, ma d’effetto.

Questo tipo di trucco mi affascina moltissimo perché permette di interpretare un progetto, attraverso l'immagine.

 
 

TRUCCO CERIMONIA

Trucco per esaltare la bellezza della sposa

Il make-up per il matrimonio è l’argomento in assoluto più discusso per la sua complessità.

Questo tipo di trucco, infatti, deve avere una durata sulla pelle di almeno 12 ore e per questo motivo richiede l’unione di due tecniche, trucco correttivo e trucco d’abbellimento fotografico, che unite tra loro in modo perfetto garantiscono il risultato ideale.

Il make-up per la sposa ha il compito di valorizzare i lineamenti, la carnagione e i punti forti del viso e al contempo rendere invisibili le imperfezioni.

L’aspetto che voglio puntualizzare maggiormente è che la sposa, nel giorno del suo matrimonio, ha bisogno di sentirsi a suo agio con il trucco che indossa; una donna che solitamente si trucca vistosamente difficilmente si piacerà truccata troppo leggera e viceversa.

Quindi è importante che:
- la sposa si senta a suo agio e si piaccia
- il trucco sia a lunga durata
- il tipo di make-up sia corretto per il suo viso e in armonia con l’abito, l’acconciatura e lo stile della cerimonia.

 
 

TRUCCO PERSONALIZZATO

Il make up perfetto per ogni occasione

La parola d’ordine?

Curate, libere e belle sempre.

Il trucco è spesso sottovalutato e visto come una rappresentazione della moda del momento.

Attraverso questo meraviglioso mezzo, invece, è possibile rendere una pelle perfetta, rialzare uno zigomo piatto, creare un occhio a mandorla o ingrandire una bocca un po’ sottile.

Grazie a uno studio approfondito e alla tecnica del trucco correttivo, qualsiasi donna può sentirsi valorizzata e sicura di sé.

 
 

TRUCCO CAMOUFLAGE

Ritrovare la fiducia in se stessi, senza maschera

Il termine Camouflage è la fusione della parola camuffare e maquillage.

Questa tecnica di trucco è in grado di nascondere i vari inestetismi della pelle, anche i più difficili come angiomi, vitiligine, acne, lividi.

Il camouflage ha un fortissimo impatto emotivo sulle persone che ne fanno uso, aiutandole a superare insicurezze e malesseri creati dalla presenza dell’inestetismo.

Questo tipo di prodotto cosmetico è stato inventato da chirurghi plastici durante la seconda guerra mondiale per coprire le ustioni.

Oggi il suo utilizzo è vastissimo e grazie a questa tecnica è possibile camuffare anche tatuaggi, segni postumi di interventi chirurgici e lesioni di varia natura.

 
 

STUDIO SOPRACCIGLIA

La forma dell'arco sopraccigliare determina la bellezza del volto

Le sopracciglia sono la cornice dello sguardo e cambiano a seconda del periodo storico.

Negli anni ’20 si portavano sottili e con un effetto drammatico, negli anni ’50 alla Audrey Hepburn, ovvero ad ala di gabbiano, negli anni ’80 folte e naturali un po’ come vanno di moda oggi.

La cosa importante è non farsi coinvolgere troppo dagli usi e costumi del momento che prima o poi passano, ma trovare quindi un disegno adatto al proprio viso e personalità.

Le sopracciglia danno maggiore risalto agli occhi, armonizzando il volto nella sua totalità.

 
 

CORSO DI AUTOTRUCCO

Semplici gesti per valorizzare la bellezza

Per il trucco di tutti i giorni, difficilmente è possibile affidarsi a mani esperte.

Ecco perché ho pensato di fornire consigli personalizzati attraverso alcune lezioni di self make-up.

Analizzeremo insieme il tuo viso cercando di valorizzarlo al meglio per trasformare il make-up in un vero e proprio rito quotidiano.

Il corso è individuale e avrà la durata di 3 ore distribuite in uno o più incontri a seconda delle tue esigenze.

Il corso può essere effettuato anche online attraverso piattaforme di videoconsulenza.